Nel Segno della Solitudine • SAPIENS • LUZ


Ho conosciuto Emiliano Ponzi nell’agosto di due anni fa. La città semideserta era afflitta da un caldo che non lasciava scampo: ci fermammo a bere il caffè al tavolo di uno squallido bar di via Vigevano, chiacchierando del suo imminente viaggio a New York.

full interview here